SORRENTO ERCOLANO

Pick up: 08.00
Pranzo opzionale

SorrentoPartenza dall'Albergo in Autobus Gran Turismo alla volta di Sorrento, attraverso i villaggi pittoreschi del dei di Conca Marini, Furore e Praiano. Stop fotografico al famoso Belvedere di Positano. Arrivo in Sorrento e visita ad una fabbrica di intarsi, produzione tipica di Sorrento. Tempo libero per scoprire le bellezze di Sorrento: Nel vecchio centro urbano, ancora intatto nonostante il progresso e turismo di massa, si incontrano chiese e antichi conventi, custodi di preziose vestigia. Antichi palazzi ed i portali di Durazzo attestano lo splendore delle famiglie nobili di Sorrento. Via S. Cesareo, il vivace "ecumanus" è il cuore pulsante della città, con i suoi variopinti negozi, affollati da turisti provenienti da ogni parte del mondo. Ma il vero gioiello architettonico della città è il Chiostro del quattordicesimo secolo di San Francesco, con archi incrociati di tufo di origine araba dove si tengono i famosi concerti dell'estate musicale sorrentina. Pranzo opzionale.

ErcolanoNel primo pomeriggio partenza alla volta di Ercolano, città residenziale seppellita dalle ceneri durante l'eruzione del Vesuvio nel 79 D.C. Visita guidata degli scavi archeologici. Ercolano fu distrutta insieme a Pompei dal Vesuvio e riscoperta nel 1709. Città residenziale, senza l'importanza commerciale di Pompei, era circondata dalle ville dei Romani. Quanfo accadde la catastrofe del 79 D.C. Ercolano fu seppellita da un torrente di fango che si è indurì in pietra, preservando in questo modo molte delle parti di legno delle case e utensili fino ai nostri giorni. Una grande porzione dell'antica Ercolano è ancora seppellita sotto la città moderna e, addirittura, scavi dei nostri giorni proseguono la scoperta di tesori nascosti sotto la pietra. Ritorno in albergo nel pomeriggio.

Capri** I Cittadini Europei al di sotto dei 18 e over 65 anni hanno diritto, dietro esibizione di un valido documento di identità, all'ingresso gratuito ai siti archeologici e musei statali.