Caserta e cassino

Partenza ore: 7.00
Pranzo opzionale

CasertaPartenza in mattinata alla volta di Cassino. Ascesa a MonteCassino e visita della famosa Abbazia. L'Abbazia, chiesa di madre dell'ordine dei benedettini e centro del Medio Evo, fu fondato nel 529 da San Benedetto sulle rovine di un'acropoli antica. Centro del sapere din dall'ottavo secolo nell'undicesimo secolo era uno dei conventi più ricchi d' Europa. Durante la Seconda Guerra mondiale, nel 1944, l'Abbazia fu bombardata e completamente distrutta, ma subito ricostruita nello stesso stile. Visita ai cimiteri di guerra britannici ed adiacenti che commemorano i soldati uccisi durante questa battaglia. Tempo libero per pranzo. L'escursione procede alla volta di Caserta: visita del Palazzo Reale, costruito per Re Carlo di Borbone dal grande architetto Luigi Vanvitelli, sullo stesso stile della Reggia di Versailles. Il palazzo ha 1.200 stanze ed un interno riccamente decorato.

CassinoIl palazzo è l'ultimo grande edificio del barocco italiano, e, sebbene non sia possibile visitare ognuna delle sue 1200 stanze, si ha di certo un valido esempio del gusto squisito e stravagante degli arredi. Il maestoso scalone d'ingresso, i cui 116 gradini sono intagliati in un'unica pietra, è una perfetta combinazione di ricchi marmi: conduce alle splendide 25 stanze degli appartamenti reali. L'immenso parco (120 ettari) ha una ricchezza di fontane artistiche ornate con splendide statue e cascate che dolcemente si increspano giù dalla collina. Rientro in albergo per cena.

Avviso Importante: Per essere ammessi nella Abbazia è necessario coprire le spalle ed indossare pantaloni lunghi.

Capri** I Cittadini Europei al di sotto dei 18 e over 65 anni hanno diritto, dietro esibizione di un valido documento di identità, all'ingresso gratuito ai siti archeologici e musei statali.